La Clinica


Il “Progetto Clinica dell’Amalgama” nasce dall’esigenza di creare un sistema clinico organico che consenta di inquadrare le patologie legate al mercurio odontoiatrico.
Si tratta di una struttura che segue una “filiera” lineare di valutazione clinica di diagnosi e terapia, che cerca di fornire la risposta più completa in un settore di estrema complessità come quello del micromercurialismo determinato dalle otturazioni in amalgama.

L’attività della Clinica Italiana dell’Amalgama si articola in 20 punti, che sostengono sia l’aspetto diagnostico che quello terapeutico e che si applicano in maniera selettiva in base alla situazione clinica.