Amalgama e Mercurio

L’amalgama dentale è costituita per il 50% da mercurio, la sostanza più tossica in natura.
Pur essendo considerato materiale pericoloso e sostanza tossico-nociva, l’amalgama viene ancora utilizzato nella bocca dei pazienti: la sua manipolazione libera vapori di mercurio altamente neurotossici.